Ema, presto per sapere se adattare vaccini a nuova variante

SDA

26.11.2021 - 17:37

È ancora troppo presto per sapere come procedere, sostiene l'Ema.
Keystone

«E' prematuro» prevedere al momento se per la nuova variante sudafricana del Covid è necessario un adattamento dei vaccini. E' quanto dichiara Ema, l'Agenzia del farmaco europea.

SDA

26.11.2021 - 17:37

«Le informazioni attuali – hanno spiegato all'agenzia itaiana ANSA fonti dell'Ema – sono insufficienti per determinare se questa variante si diffonderà in modo significativo e fino a che punto potrebbe eludere l'immunità ricevuta con i vaccini» .

Al momento è «prematuro prevedere la necessità di un vaccino adattato con una composizione diversa per affrontare questa variante emergente. Se si dimostrasse che una nuova variante mutata elude l'immunità e si diffonde rapidamente nei luoghi in cui la variante Delta è predominante – proseguono dall'Agenzia – diventerebbe rilevante avviare le attività relative all'aggiornamento dei vaccini».

SDA