Ex campione di ciclismo Italia: morto Davide Rebellin, travolto in bici da un camion

SDA

30.11.2022 - 17:11

Davide Rebellin (a sinistra) vinse la medaglia d'argento nella prova in linea alle Olimpiadi di Pechino del 2008, ma in seguito fu squalificato per doping. Ereditò il secondo posto, dietro allo spagnolo Samuel Sanchez, lo svizzero Fabian Cancellara.
Davide Rebellin (a sinistra) vinse la medaglia d'argento nella prova in linea alle Olimpiadi di Pechino del 2008, ma in seguito fu squalificato per doping. Ereditò il secondo posto, dietro allo spagnolo Samuel Sanchez, lo svizzero Fabian Cancellara.
Keystone

L'ex campione di ciclismo italiano Davide Rebellin, 51 anni, è morto oggi in un incidente stradale. Era in sella alla bicicletta quando è stato urtato e travolto da un camion nei pressi dello svincolo autostradale di Montebello Vicentino, in Veneto.

SDA

30.11.2022 - 17:11

Il camionista non si sarebbe accorto dell'incidente, proseguendo la sua corsa.

Rebellin, veronese, aveva vinto in carriera, tra l'altro, una Amstel Gold Race, tre edizioni della Freccia Vallone e una della Liegi-Bastogne-Liegi, ed una tappa del Giro d'Italia. Argento ai Giochi di Pechino, la medaglia gli fu poi revocata per una positività al doping.

SDA