Nuovo record di frontalieri in Ticino

SwissTXT

8.8.2019 - 10:48

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/GAETAN BALLY

I frontalieri in Ticino non sono mai stati così tanti. Ma anche nei Grigioni e nel resto della Svizzera in generale è stato registrato un nuovo primato. 

Nel secondo trimestre 2019 il loro numero ha infatti raggiunto 66'316 unità (a fine marzo erano 63'869), facendo registrare un aumento del 3,8% rispetto ai primi tre mesi dell'anno e del 3,4% su base annuale (dati: Ufficio federale di statistica).

È nuovo primato anche per i Grigioni (6'650) e per l'insieme del paese (322'838). In tutte le grandi regioni svizzere si registrano incrementi, ad eccezione della Svizzera nordoccidentale dove su base annuale il dato è calato dello 0,8% rispetto al 2018.

A livello nazionale, i principali paesi di provenienza sono: Francia (176'955), Italia (74'920) e Germania (60'169).

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT