Intervista

Piero Angela a «Superquark»? «La sua assenza è troppo recente»

Covermedia

16.12.2022 - 11:00

Alberto Angela
Alberto Angela

Il conduttore televisivo parla del papà scomparso in agosto nell’intervista esclusiva rilasciata al settimanale Oggi.

Covermedia

16.12.2022 - 11:00

Oltre a parlare del suo futuro televisivo, Alberto Angela ha voluto ricordare il celebre padre Piero, morto il 13 agosto a Roma, dopo una vita costellata di successi. «Si sentirà la mancanza di mio padre. È il primo Natale senza di lui. Ma saremo più uniti di prima. Accanto a mia madre, che è una donna forte», dice Alberto nell’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

Il giornalista-divulgatore si appresta a tornare su Rai 1 con due programmi: «Stanotte a Milano», in prima serata a Natale, e «Meraviglie – Stelle d’Europa», tre nuove puntate dal 28 dicembre.

Inoltre Alberto sta presentando al pubblico il suo nuovo libro intitolato «Nerone – La rinascita di Roma e il tramonto di un imperatore», ultimo della trilogia, pubblicato da HarperCollins e Rai Libri.

Interrogato sulla possibilità di prendere le redini del programma tv «Superquark», condotto dal padre per 29 stagioni, lui però glissa. «Vedremo. Finora sono stato impegnato con i miei programmi (…) La sua assenza è troppo recente. E ci vuole tempo per capire quale è il modo migliore per proseguire la sua rotta. Io continuerò a fare umilmente la mia parte».

Covermedia