Cinema

Ambra Angiolini fa la cubista nel film «La notte più lunga dell'anno»

Covermedia

25.1.2022 - 13:10

Ambra Angiolini

Il film diretto da Simone Aleandri è stato presentato al Torino Film Festival fuori concorso e da giovedì arriva nei cinema.

Covermedia

25.1.2022 - 13:10

Nel suo ultimo film Ambra Angiolini si è calata nei panni di una cubista.

L'attrice romana fa parte del cast scelto da Simone Aleandri per raccontare le storie di vita racchiuse ne «La notte più lunga dell'anno». Film presentato al Torino Film Festival fuori concorso, che da giovedì arriva nei cinema.

«Io come Luce sono cresciuta nei crepacci della vita dove, alla fine, è tutta questione di sliding doors», racconta Ambra Angiolini parlando del suo personaggio.

«La sua poteva anche essere la storia della mia vita, se avessi fatto scelte diverse».

«La notte più lunga dell'anno» segue le vicende di un politico locale (Massimo Popolizio) di cui hanno preannunciato l'arresto, tre ventenni annoiati, un ragazzo che tiene in piedi una relazione clandestina con la sua ex prof, sposata con figlia – e infine una cubista (Ambra Angiolini) non più giovanissima – che vive con un padre impossibile e malato (Alessandro Haber) e affronta una crisi esistenziale.

Covermedia