Antonio Banderas ha il Coronavirus: «Festeggio 60 anni in quarantena»

CoverMedia

11.8.2020 - 09:32

L’attore spagnolo ha dato l’annuncio sui social network nel giorno del suo compleanno.

Antonio Banderas ha contratto il Covid-19.

L’interprete di Malaga ha ammesso che trascorrerà il suo 60esimo compleanno in quarantena.

«Approfitterò dell’isolamento per leggere, scrivere, riposarmi e continuare a fare progetti per iniziare a dare un senso ai miei 60 anni appena compiuti».

Nessun sintomo particolare per Banderas, solo un’eccessiva stanchezza.

«Mi sento relativamente bene, solo un po’ più stanco del solito e fiducioso che mi riprenderò al più presto seguendo le indicazioni mediche che spero mi permetteranno di superare il processo infettivo di cui soffro e che sta colpendo tante persone in tutto il pianeta».

Tre anni fa Antonio ha avuto un infarto: tempestivo è stato l’intervento della sua fidanzata, l’olandese Nicole Kampel.

Banderas si aggiunge così alla lista degli attori che sono stati colpiti dal Coronavirus: tra i tanti anche Mel Gibson e Tom Hanks.

Tornare alla home page

CoverMedia