Barbra Streisand: attacco aperto al presidente Donald Trump

CoverMedia

4.3.2020 - 16:34

40th Anniversary Chaplin Award Gala honoring Barbra Streisand at Avery Fisher Hall at Lincoln Center Featuring: Barbra Streisand Where: New York City, New York , United States When: 22 Apr 2013 Credit: Pop/WENN.com
Source: Pop/WENN.com

L’attrice accusa il leader degli USA di voler annientare tutti quelli che non si inchinano di fronte a lui.

Barbra Streisand non ha peli sulla lingua, e lo dimostra nella nuova intervista con Variety, pubblicata lo scorso martedì, in cui sferra un attacco spietato contro al presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

«Ogni mattina, quando apro gli occhi, trattengo il respiro mentre leggo sul cellulare le ultime notizie», dice la diva di «Yentl». «Penso tra me e me: “Non può essere peggio di ieri”, ma quando ho finito di leggere dico: “Invece sì, è peggio di ieri».

Durante l’intervista La Streisand ricorda anche il licenziamento del direttore per la sicurezza nazionale Joseph Maguire, deciso da Trump, definito come «un tentativo di sopprimere la verità» riguardo all’interferenza della Russia nelle elezioni.

«Nel governo Trump sta facendo fuori tutti quelli che non si inchinano di fronte a lui», continua la star, che incoraggia i fan a votare contro l’attuale leader degli USA nelle prossime elezioni presidenziali.

«È dal 2016 che ci sta trascinando nel fango. Ha annientato il nostro posto nel mondo con la sua ignoranza ridicola e mozzafiato. Ha messo la sicurezza del nostro paese e del nostro pianeta in pericolo abbandonando l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e quello nucleare con l’Iran. È un’arma di distruzione di massa in una sola persona».

Le elezioni presidenziali si terranno in America il prossimo 3 novembre.

Tornare alla home page

CoverMedia