Carol Alt ricorda Ayrton Senna: «Grande dolore e nostalgia»

CoverMedia

8.9.2019 - 13:10

La top model Carol Alt ebbe una lunga relazione clandestina con Ayrton Senna.
Source: Covermedia

Nei primi anni Novanta ha fatto sognare la storia d’amore tra il pilota di Formula Uno e la modella, che non lo ha mai dimenticato. 

Quello tra la diva delle passerelle e il campione di Formula Uno è stato un amore clandestino.

I due hanno iniziato a frequentarsi nel 1990, quando lei aveva 30 anni ed era sposata con il giocatore di hockey su ghiaccio Ron Greschner, mentre lui era già un campione e aveva una relazione con la modella brasiliana Adriane Galisteu.

Carol e Ayrton, pur se clandestinamente, sono rimasti insieme fino a quel giorno del ’94, quando lui ha perso la vita in un tragico incidente.

«Gli ho dato il mio cuore e ho perso tutto»

In una recente intervista concessa a Grazia, l’Alt è tornata a parlare di Senna.

«È stato un legame importante, che mi ha segnata con un grande dolore e una grande nostalgia. Era un uomo speciale. L’ho amato molto, per lui avevo deciso di lasciare mio marito Ron, poi l’incidente ha cancellato tutto. E stravolto la mia vita», ha ammesso.

«Mi è rimasta dentro la certezza che non mi fermerò mai davanti a un no ma che mi metterò sempre in gioco. Ad Ayrton ho dato il mio cuore e ho perso tutto. Ma è anche pensando a lui che anni dopo ho capito che tornare ad amare un uomo, per quanto tanto più giovane di me, sarebbe stato un rischio al quale non volevo assolutamente rinunciare», ha aggiunto.

Oggi Carol Alt è infatti fidanzata con Alexei Yashin, ex giocatore di hockey su ghiaccio. Il russo è 13 anni più giovane della top model.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia