Charlene e Alberto mettono a tacere i pettegolezzi

AllTheContent

17.9.2020 - 17:27

Il principe Alberto e sua moglie Charlene alla partenza della gara Calvi- Monaco, sabato 12 settembre 2020.
Getty Images

La coppia è al centro di pettegolezzi da anni, e ancor di più in queste ultime settimane. Tuttavia questo fine settimana il principe Alberto e sua moglie Charlene si sono mostrati più affettuosi che mai. Per mettere a tacere le malelingue?

Sabato 12 settembre, durante la «Monaco Waterbike Challenge», Alberto di Monaco non ha risparmiato dimostrazioni d’affetto. Abbracciando sua moglie Charlene e baciandola davanti a tutti, il principe ha esibito in pubblico la sua felicità coniugale. Un bel modo di sostenere la principessa che, partendo da Clavi (Corsica, Francia), doveva raggiungere Monaco per sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi di annegamento, soprattutto tra i più giovani. Nelle immagini condivise dalla sua fondazione, Charlene di Monaco appare determinata, a bordo della sua water bike, sostenuta dai suoi bambini, Jacques e Gabriella, ma anche da suo marito?

Voir cette publication sur Instagram

La Fondation Princesse Charlène de Monaco a le plaisir d'annoncer l’arrivée de la course "The Crossing: Calvi - Monaco Water Bike Challenge" qui s’est terminée aujourd’hui dimanche 13 septembre 2020 à 11h31 au Yacht Club de Monaco. L’équipe Serenity, menée par S.A.S. la Princesse Charlène remporte cette édition du Water Bike Challenge. Après 22 heures et 33 minutes d’effort, S.A.S. la Princesse Charlène et Son équipe ont été accueillies par S.A.S. le Prince Albert II et les enfants princiers au sommet de la rampe de mise à l’eau de l’école de voile au Yacht Club de Monaco. L’équipe Notorious, menée par M. Gareth Wittstock, Secrétaire Général de la Fondation, a franchi la ligne d’arrivée 14 minutes plus tard. Ce défi sportif inédit et cette aventure humaine ont été l’occasion de promouvoir à nouveau les programmes « Learn to swim, pour l’apprentissage de la natation » et « Water Safety, pour la prévention de la noyade » de la Fondation Princesse Charlène. The Princess Charlene of Monaco Foundation is pleased to announce the arrival of "The Crossing: Calvi - Monaco Water Bike Challenge" race which ended today, Sunday, September 13, 2020 at 11:31 a.m. at the Yacht Club de Monaco. The Serenity team led by H.S.H. Princess Charlene wins this edition of the Water Bike Challenge. After 22 hours and 33 minutes of effort, H.S.H. Princess Charlene and Her team were greeted by H.S.H. Prince Albert II and the Princely children at the top of the launch ramp of the sailing school at the Yacht Club de Monaco. Team Notorious, led by Mr. Gareth Wittstock, General Secretary of the Foundation, crossed the finish line 14 minutes later. This unique sporting challenge and human adventure was an opportunity to, once again, promote the Princess Charlene of Monaco Foundation's "Learn to Swim" and "Water Safety” programmes. © Photos : Eric Mathon / Palais princier, Manu Vitali / Direction de la communication @hshprincesscharlene @gwittstock123 @david__tanner @jerome_fernandez11 @crovettokevin @mattbennett79 @brandongreen55 #thecrossing #waterbikechallenge #corsica #monaco

Une publication partagée par Fondation Princesse Charlène (@fondationprincessecharlene) le

Sabato tutti gli occhi erano puntati su Charlene e suo marito e le effusioni della coppia principesca arrivano al momento giusto per zittire commenti sgradevoli. Il canale tedesco «Adelswelt» ricorda che, a luglio, circolavano voci su una nuova paternità del principe Alberto, che ha già due figli illegittimi, Jazmin e Alexandre. Il sito «Histoires royales» spiega infatti che la brasiliana Maria S. ha fatto causa al principe per ottenere il riconoscimento della figlia quindicenne.

Esperto di teste coronate, il canale «Adelswelt» ricorda anche che la lontana cugina di Grace Kelly, Christa Mayrhofer-Dukor, sosteneva che il principe Alberto amasse Charlene solo perché gli aveva dato un erede, il piccolo Jacques. Tali indiscrezioni devono essere molto pesanti per Alberto e soprattutto per la moglie, Charlene.

Fin dal matrimonio…

Non è comunque la prima volta che la coppia monegasca deve affrontare dei pettegolezzi. Prima del matrimonio, nel 2011, si vociferava persino che Charlene avesse tentato di scappare, come ricorda la rivista «Gala». Chiacchiere sulla principessa smentite dal suo entourage, che non smette di difendere la coppia, costantemente sotto i riflettori.

Tornare alla home page