«Detto Fatto»

Dopo 10 anni chiude per sempre, ma con la smentita di alcune voci

Covermedia

6.5.2022 - 13:10

Detto Fatto

Il programma dice addio al suo pubblico, ma la padrona di casa Bianca Guaccero lascia un ultimo messaggio per smentire alcuni rumor.

Covermedia

6.5.2022 - 13:10

Dopo 10 anni di carriera televisiva, «Detto Fatto» ha chiuso i battenti. L'ultimo addio del programma Rai al suo pubblico è arrivato il 5 maggio, ed è stato decisamente commosso.

Tuttavia nel turbinio delle emozioni, la padrona di casa Bianca Guaccero ha voluto lanciare un ultimo messaggio, per smentire alcune voci sul presunto motivo che ha portato il factual-show a serrare la clèr.

«Ho letto tante cose in questi ultimi mesi», ha dichiarato Bianca Guaccero, come riporta TvBlog. «Di cui non mi interessa neanche di parlare perché credo che a parlare per me ci siano i fatti, che sono la cosa più importante. Sono rimasta qui fino all'ultimo giorno fiera di portare questa nave in porto, fino all'ultimo giorno. A voi posso solo dare un consiglio: certe volte non credete proprio a tutto ciò che leggete. Cercate di godervi quello che il nostro cuore è in grado di darvi. Possiamo sbagliare qualche volta, ci possiamo arrabbiare, ma noi qui so per certo che siamo stati onesti, puliti e nessuno – e dico nessuno – può rovinare, deturpare la bellezza. Perché qui, in questo studio, c'è stata bellezza».

Alle parole di Bianca hanno fatto eco quelle della precedente conduttrice Caterina Balivo, che ringraziando la sua erede e il pubblico ha dichiarato: «Ciao Bianca, ciao a tutti voi. Ci tenevo oggi a salutarvi visto che è la vostra ultima puntata. Questa è una squadra meravigliosa nata dieci anni fa. Ricordo ancora le riunioni notturne, le chat che andavano a tutte le ore. Tu Bianca hai fatto benissimo, sono stati anni belli, sei stata una perfetta padrona di casa e tutte le persone che sono lì sono persone veramente carine. Insomma Bianca, siamo state fortunate a conoscere queste persone stupende, ora però è tempo di salutarle e poi chissà di rincontrarle».

Covermedia