Dolores O’Riordan: il tributo degli amici

CoverMedia

16.1.2018 - 09:36

Covermedia

Colleghi, amici e fan ricordano la leader dei Cranberries, scomparsa improvvisamente ieri a Londra.

L’improvvisa morte di Dolores O’Riordan ha lasciato sotto shock e senza parole il mondo della musica.

La cantante irlandese è scomparsa ieri all’età di 46 anni a Londra, dove si trovava per una breve sessione di registrazioni.

Il triste annuncio è stato dato dal portavoce della frontman dei Cranberries, che non ha precisato quali siano state le cause che hanno provocato il decesso.

«Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli - si legge nel comunicato -. La famiglia è devastata dalla breaking news e ha chiesto il rispetto della privacy».

Subito dopo la diffusione della notizia, gli amici, i colleghi e le persone che hanno amato l’artista hanno riversato il loro dolore e la loro commozione sui social.

Tra i primi a offrire un tributo sono stati i Duran Duran, che conoscevamo benissimo la O’Riordan che è stata sposata per 20 anni con il loro tour manager Don Burton.

«Siamo distrutti nell’apprendere la notizia della scomparsa di Dolores O’Riordan. I nostri pensieri vanno alla famiglia in questo momento terribile», si legge in un comunicato diffuso dalla band.

A ricordare Dolores sui social anche Frank Turner, Josh Groban, James Corden e Nathan Followill, star dei Kings of Leon che ha definito la cantante come «una delle migliori voci della mia giovinezza».

Brian McFadden, ex dei Westlife, ha scritto: «Non riesco a credere che Dolores O’Riordan non ci sia più. Sono sotto shock. Straordinaria vocalist e amabile donna. Ho avuto l’onore di cantare con lei per Papa Giovanni Paolo in Vaticano molti anni fa».

«Completamente sotto shock per la notizia su Dolores O’Riordan», ha scritto invece l’ex compagno di band Ronan Keating.

Dolores è stata ricordata anche dal presidente dell’Irlanda, Michael D. Higgins: «È con grande tristezza che apprendo della morte di Dolores O’Riordan, musicista, cantante e cantautrice. Dolores e i Cranberries hanno avuto un’immensa influenza nella musica rock e pop in Irlanda e a livello internazionale. Per chi sostiene e segue la musica irlandese, i musicisti irlandesi e l’arte in generale sarà una grande mancanza».

Tornare alla home page

CoverMedia