Emily Ratajkowski designer per The Kooples

7.2.2018 - 16:34, CoverMedia

Source: Covermedia

La collezione di borse creata dall'attrice per l'etichetta francese è disponibile ad un prezzo fra 300 e 400 euro.

Grazie al suo «tocco seducente», Emily Ratajkowski ha intascato il ruolo di designer per The Kooples.

L'attrice e modella ha presentato la sua linea di borse di debutto in collaborazione con il marchio a luglio 2017, seguita da una seconda gamma a dicembre dello stesso anno, disponibile ad un prezzo fra 300 e 400 euro.

Fondata dai fratelli Alexandre, Laurent e Raphael Elicha nel 2008, l'etichetta francese è diventata il punto di riferimento per chi cerca un design rilassato e disinvolto.

«Volevamo lavorare con qualcuno dal tocco seducente», ha dichiarato Raphael alla rivista W, parlando della linea Emily By The Kooples.

«Non siamo interessati a persone che sono indecise. Preferiamo un pubblico determinato, che ama o odia uno stile».

Parlando del concetto legato alla sua prima borsa realizzata per la griffe, una tote shopper disponibile in tre diverse taglie con 38 diverse varianti, l'attrice di «Gone Girl» ha dichiarato a British Vogue che per realizzare il progetto ha preso spunto dalle proprie esigenze.

«Volevo creare una borsa super strutturata», spiega la 26enne al magazine.

«Per quanto mi riguarda possiedo circa 40 borse, ma ne uso solo quattro, così volevo realizzare un prodotto valido da sfruttare al lavoro, su un aereo e che funzioni anche come portafogli: perché io ad esempio non lo uso».

Tornare alla home page

Altri articoli