Cinema

Ewan McGregor, Sam Heughan e Mark Strong pronti a scalare l’Everest

Covermedia

17.6.2021 - 09:30

Ewan Mcgregor

I tre attori saranno protagonisti di un film ambientato dopo la Prima Guerra Mondiale.

Covermedia

17.6.2021 - 09:30

Ewan McGregor, Sam Heughan e Mark Strong saranno protagonisti di un nuovo film di avventura.

Diretta da Doug Liman, la pellicola sarà ispirata al romanzo del 2009 di Jeffrey Archer «Paths of Glory», che segue la storia di un gruppo di avventurieri che proveranno a diventare il primo team a raggiungere la vetta del monte più alto del mondo, nel 1921.

Il libro è basato sulla vera storia di George Mallory, morto dopo aver tentato di scalare l’Everest nel 1920: nel libro Archer esplora la controversa e mai provata teoria che lo scalatore raggiunse l’obiettivo prima del decesso.

McGregor sarà l’alpinista inglese George Mallory, colui che riceve l’incarico dall’astronomo e geografo Arthur Hinks (Strong) della Royal Geographic Societ; Mallory avrà come rivale l’eccetrico australiano George Finch (Heughan).

Semplicemente intitolato «Everest», il film sarà girato tra il Regno Unito e l’Italia a gennaio.

Come riporta The Wrap, sarà tra i titoli più ambiti al Cannes Film Market della prossima settimana.

«Portare «Everest» sullo schermo è rilevante ora come non mai. In questo periodo di incertezza, una storia di pura determinazione, passione e positività può aiutare a ricordarci le sfide che abbiamo superato», ha dichiarato la produttrice Jennifer Klein.

Covermedia