Spettacolo

Harry lancia un programma di salute mentale per i soldati

CoverMedia

10.10.2017 - 09:39

Prince Harry visits Leeds Leads: Encouraging Happy Young Minds event, a charity fair and panel discussion addressing the mental wellbeing of the city’s young people. Hosted by the Leeds Community Foundation (LCF), the event will bring together a range of mental health projects.  Featuring: Prince Harry Where: Leeds, United Kingdom When: 06 Jul 2017 Credit: John Rainford/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Showbiz - Il principe Harry ha lanciato un programma di salute mentale rivolto alle Forze Armate Britanniche.

Il reale, che in passato ha vestito la divisa, sta lavorando a stretto contatto con il Ministro della Difesa di Londra attraverso la sua Royal Foundation per promuovere la sua iniziativa, finalizzata ad aiutare i militari affetti da depressione e altre condizioni della sfera psichica.

«È abbastanza semplice, questi uomini e donne sono un patrimonio su cui bisogna investire continuamente - ha dichiarato lunedì -. Sicuramente dobbiamo pensare a loro come degli atleti in grado di fornire performance di alta qualità. Fondamentalmente, allenarsi alla guerra non è solamente una questione fisica, ma anche mentale».

«Molti militari hanno dovuto affrontare delle battaglie molto difficili, per cui adesso soffrono di condizioni come il disturbo post-traumatico da stress, l’ansia e la depressione. Ma come molti di voi in questa aula, sono giunto alla conclusione che possiamo fare molto di più insieme per promuovere una gestione positiva della nostra salute mentale e, così facendo, prevenire alcune malattie prima che queste si sviluppino».

Harry è anche fondatore degli Invictus Games, i giochi dedicati ai reduci di guerra invalidi.

«Ho capito molto di più i sacrifici che fanno per noi i nostri uomini e le nostre donne in servizio da quando ho lasciato l’esercito e ho continuato a lavorare per gli Invictus Games», ha affermato il 33enne.

Harry parteciperà con il fratello William e Kate Middleton a un evento per la Giornata Mondiale della Salute Mentale martedì.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia