Miti di Hollywood

Meryl Streep, 70 anni portati con sfrontatezza

ATS

21.6.2019 - 08:46

Più che una diva una leggenda vivente che continua a mantenere intatto il suo fascino su di un pubblico trasversale di almeno tre generazioni. Salita 21 volte sul palcoscenico dell'Oscar e ben 26 su quello dei Golden Globe, compreso un Orso d'oro alla carriera.

Meryl Streep spegne con sfrontatezza 70 candeline sfoggiando le rughe con orgoglio, protetta e amata da sempre da una solida famiglia composta dal marito Don Gummer, da quattro figli e un nipotino.

Mary Louise Streep nasce in New Jersey il 22 giugno del 1949. Proveniente dal metodo dell'Actor's Studio, debutta nel '75 nei teatri di Broadway. Dopo una serie di provini sfortunati, due anni dopo, esordisce anche al cinema con il film Giulia. Tre le vittorie per la statuetta più ambita di Hollywood: nel 1980 come migliore attrice non protagonista per «Kramer contro Kramer» e nel 1983 e nel 2012 come migliore attrice protagonista rispettivamente per «La scelta di Sophie» e «The Iron Lady».

«È vero che ho vinto tre Oscar, ma è anche vero che ne ho persi molti di più» ha commentato l'attrice con ironia in occasione della candidatura per «The Post» di Steven Spielberg.

«Big Little Lies 2»: Meryl Streep si unisce al cast 

Le coppie più durature del mondo dello spettacolo

Tornare alla home page

ATS