Incontro tra MGM e produttori: è caccia all’erede di Daniel Craig

Covermedia

27.11.2021 - 13:10

Barbara Broccoli

Tom Hopper, Tom Hardy e Richard Madden sono i favoriti per il ruolo, ma la sfida è apertissima: lo ha rivelato Pamela Abdy dello studio MGM.

Covermedia

27.11.2021 - 13:10

C’è stato un incontro tra MGM e i produttori del franchise di James Bond, Barbara Broccoli e Michael G. Wilson.

Sul tavolo la scelta dell’erede di Daniel Craig per il ruolo di James Bond. Se si è arrivati a una conclusione? Tutt’altro. Pare infatti che la produzione sia ancora in alto mare e la rosa dei candidati stenti a restringersi.

Pamela Abdy della MGM ha riferito al The Hollywood Reporter di avere avuto una riunione preliminare con Broccoli e Wilson, ma la scelta del nuovo 007 è «ampiamente aperta».

Sono circolati rumors secondo cui il preferito dai fan Idris Elba avrebbe incontrato in modo informale i boss dello studio di produzione. Tuttavia l’attore ha smentito la news durante la première del suo film Netflix «The Harder They Fall».

Secondo i bookmakers, i principali indiziati sono Tom Hopper, Tom Hardy e Richard Madden. A loro si è aggiunto Dwayne Johnson, che, qualora venisse scritturato, proseguirebbe una tradizione familiare. Il nonno, Peter Maivia, ha recitato la parte del cattivo nel film del 1967 «Agente 007 – Si vive solo due volte» con protagonista Sean Connery.

«Mi piacerebbe seguire le sue orme ed essere il prossimo Bond», ha dichiarato Johnson a Esquire. «Ma non il villain, voglio essere proprio Bond!».

Covermedia