John Krasinski: in lacrime per «Il ritorno di Mary Poppins»

CoverMedia

28.11.2018 - 16:33

Source: Covermedia

L’attore/regista di «A Quiet Place - Un posto tranquillo» ha consumato una scatola intera di fazzolettini guardando il film con sua moglie, Emily Blunt.

Non è riuscito a contenere l’emozione John Krasinski, davanti all’interpretazione della sua metà Emily Blunt nei panni di Mary Poppins, nel sequel del classico firmato Walt Disney diretto da Rob Marshall.

La bella 35enne ha difatti preso il posto di Julie Andrews che nel 1964 aveva interpretato la famosissima tata della famiglia Banks, diretta dal regista Robert Stevenson.

«La prima volta in assoluto che l’ho visto, distribuivano scatole intere di fazzoletti all’ingresso della sala di proiezione», racconta l’attore a Ellen DeGeneres.

«Mi son detto: “Oh, che carini, ma non ho il raffreddore”. E a 25 minuti dall’inizio del film mi sono alzato e sono andato in fondo alla sala, e Emily mi ha detto: “Non ti piace? Non è mai successa una cosa del genere”».

Al contrario, il 39enne si era solo molto emozionato.

«Ho pianto così tanto che ho finito tutta la scatola di fazzoletti in 20 minuti. Sono andato a prenderne altri e poi, dopo aver finito anche quelli, mi asciugavo le lacrime nelle maniche del maglione!».

«Il ritorno di Mary Poppins», dove recita anche il rapper americano Lin-Manuel Miranda, uscirà nelle sale cinematografiche internazionali il prossimo dicembre.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia