Spettacolo Jonathan Majors torna sul set dopo la condanna per violenza domestica

Covermedia

21.6.2024 - 11:01

Jonathan Majors
Jonathan Majors

L'attore sarà protagonista di «Merciless», film basato su una sceneggiatura scritta da Frank Hannah e diretto da Martin Villeneuve.

21.6.2024 - 11:01

Jonathan Majors ottiene il suo primo ruolo da protagonista dopo la condanna per violenza domestica dello scorso anno.

L'attore, ritenuto colpevole per aver aggredito la compagna Grace Jabarri, è stato scritturato per un nuovo revenge thriller intitolato «Merciless», basato su una sceneggiatura scritta da Frank Hannah e diretto da Martin Villeneuve.

Villeneuve, come riportato da Deadline, ha anticipato che il film intreccerà i temi della «possessione, della vendetta, e della giustizia personale con una narrazione inquietante».

«Il film esplorerà la discesa psicologica di John, interpretato da Majors, e delle forze sovrannaturali che mettono a rischio la sua salute mentale».

Dopo essere stato ritenuto colpevole di abusi e aggressione a dicembre 2023, Jonathan è stato condannato ad aprile a partecipare a un programma da 52 settimane contro la violenza domestica.

Dopo la condanna su decisone della Disney, Majors ha perso il ruolo di Kang il Conquistatore, personaggio interpretato in vari film Marvel come «Ant-Man» e «Wasp: Quantumania». Disney ha cancellato anche l'uscita del suo film «Magazine Dreams», il cui rilascio era atteso per dicembre scorso.

Le riprese di «Merciless» dovrebbero iniziare in autunno in Canada.

Covermedia