Cinema

Kate Winslet: «Ancora troppi attori hanno paura di fare coming out»

Covermedia

5.4.2021 - 11:04

Kate Winslet

Secondo la diva di «Titanic», Hollywood pullula di stelle che vivono… nell’armadio.

Covermedia

5.4.2021 - 11:04

Sono ancora tantissimi gli attori famosi che non osano fare coming out. Parola di Kate Winslet, che conosce personalmente numerosi degli individui in questione.

«Non immagini quanti giovani attori conosco – alcuni già famosi, altri agli inizi – che vivono terrorizzati dall’idea di rivelare la loro sessualità, perché sono convinti che non verranno più ingaggiati per ruoli eterosessuali», ha dichiarato la diva nell'intervista con Sunday Times Culture.

A suo avviso, l’industria di Hollywood dovrebbe decisamente modernizzarsi: «Devono smetterla con queste cavolate», continua la Winslet. «Secondo voi, perché è gay, non può recitare nella parte di uno etero? Questo dovrebbe essere quasi illegale!».

«Non voglio condurre un attacco nei confronti di Hollywood, ha assicurato l'interprete, ma mi piacerebbe che si parlasse dei giovani attori, vorrei che per loro ad Hollywood ci fosse meno giudizio, meno discriminazione, meno omofobia»

Nel suo ultimo film, «Ammonite», la star interpreta la paleontologa Mary Anning, che ha una storia d’amore con la geologa Charlotte Murchison, interpretata dall’attrice Saoirse Ronan.

Covermedia