Mena Suvari e quella dipendenza da metanfetamina

Covermedia

1.8.2021 - 13:10

Mena Suvari

L'attrice è tornata a parlare del suo passato fatto di droghe e abusi.

Covermedia

1.8.2021 - 13:10

Mena Suvari ha iniziato a fare uso di metanfetamina durante l’adolescenza.

La star 42enne ha iniziato per gioco, durante una vacanza, per poi finire nel vortice della dipendenza.

«Mi ha fatto impazzire, credevo fosse solo una parentesi invece ho continuato quando sono arrivata a Los Angeles e sono diventata amica di persone che ne facevano uso», ha spiegato a People. Una dipendenza che l’ha portata ad affrontare un percorso molto buio.

La Suvari ha inoltre confidato di essere stata violentata da un amico del fratello all’età di 12 anni e di aver vissuto una relazione violenza quando ne aveva 17. Il fidanzato dell’epoca non era contento che Mena facesse uso di metanfetamine e questo ha aiutato l'attrice a smettere: «Non aveva problemi con l'erba o altre droghe, ma semplicemente non gli piacevano le metanfetamine».

Mena Suvari è riuscita a superare il trauma degli abusi e la dipendenza da droghe grazie alla recitazione: «Il mio lavoro mi ha salvato la vita. La sana dipendenza con la quale sostituire tutte le altre». La star di «American Beauty» ha raccontato la sua storia nel libro autobiografico «The Great Peace: A Memoir».

Covermedia