Cinema

Morto Charles Grodin, fu Fred Wilson nel film King Kong

SDA

20.5.2021 - 08:29

Addio al Fred Wilson nel film King Kong del 1976. A 86 anni è scomparso Charles Grodin. L'attore era malato di tumore al midollo spinale.

Charles Grodin
Charles Grodin
GETTY IMAGES NORTH AMERICA/AFP

SDA

20.5.2021 - 08:29

Tra gli altri ruoli, è stato anche protagonista di film come «Il rompicuori» (1972), «Il paradiso può attendere» (1978), «Beethoven» (1992). Nel 1964 rifiutò il ruolo da protagonista ne «Il Laureato», parte assegnata poi a Dustin Hoffman, che ne lanciò la carriera.

Nato a Pittsburgh in Pennsylvania, Grodin inizia la sua carriera cinematografica con un piccolo ruolo in «Ventimila leghe sotto i mari» (1954) ma la vera popolarità arriva appunto con Il rompicuori.

L'attore raggiunge l'apice agli inizi degli anni '90 quando interpreta George Newton, nevrotico padre di famiglia, nel film «Beethoven» e nel suo sequel, «Beethoven 2».

Nel 1994 recita in «My Summer Story», sequel del film «A Christams Story». Torna più tardi sul set per recitare nella commedia «The Ex», diretta da Jesse Peretz. Tra gli altri ha lavorato anche con Warren Beatty in «Heaven Can Wait», «Il paradiso può attendere» (1978) e con Robert De Niro nella commedia d'azione «Prima di mezzanotte» («Midnight Run») (1988).

SDA