Musica

È morto il cantante degli Specials Terry Hall 

Covermedia

20.12.2022 - 11:00

Coventry
Coventry

L’artista si è spento dopo una breve malattia: l’annuncio dei compagni di band sui social network.

Covermedia

20.12.2022 - 11:00

Lutto nel mondo della musica: a 63 anni è scomparso Terry Hall, il cantante degli Specials.

I membri della band ska hanno annunciato sui social network che il loro compagno si è spento nella serata di lunedì 19 dicembre, dopo una breve malattia.

«È con grande tristezza che annunciamo la morte, dopo una breve malattia, del nostro Terry, il nostro bellissimo amico, fratello e uno dei cantanti, cantautori e parolieri più brillanti che questo paese abbia mai prodotto».

«Terry è stato un marito e un padre meraviglioso, con un’anima gentile, divertente e sincera. La sua musica e le sue performance incapsulavano la vera essenza della vita… la gioia, il dolore, l’umorismo, la lotta per la giustizia, ma soprattutto l’amore».

«Mancherà tantissimo a tutte le persone che lo conoscevano e gli volevano bene. Lascia il dono della sua straordinaria musica e della sua profonda umanità».

Dopo i primi cambiamenti, la line-up ricorrente della band, fondata a Coventry nel 1977, era formata da Hall, Neville Staple, Lynval Golding, Roddy Radiation, Horace Panter, Jerry Dammers, John Bradbury, Dick Cuthell e Rico Rodriguez.

Il gruppo conobbe la fama mondiale tra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80 con brani come «Ghost Town», «Gangster» e «Too Much Too Young». Dopo aver lasciato gli Specials, Hall formò i Fun Boy con Staple e Golding.

Terry lascia la moglie, la regista Lindy Heymann, con cui ha avuto un figlio. Il cantante era padre anche di due figli adulti con l’ex moglie Jeanette Hall.

Covermedia