Un grande classico

Netflix pronta a raccontare la vita dell’imperatrice Sissi

dpa/che

31.12.2020

La nuova Sissi Devrim Lingnau e la Sissi storica, interpretata dalla leggenda del cinema Romy Schneider.
La nuova Sissi Devrim Lingnau e la Sissi storica, interpretata dalla leggenda del cinema Romy Schneider.
IMDB/Mathias Bothor/Keystone

«The Crown», la serie televisiva in voga dedicata ai membri della famiglia reale britannica, riscuote molto successo su Netflix. Il servizio di streaming ha ora in programmazione una nuova miniserie sull’imperatrice d’Austria Sissi. Le riprese dovrebbero cominciare presto.

Netflix intende ripercorrere la vita dell’imperatrice d’Austria Sissi con la giovane attrice Devrim Lingnau nel ruolo principale, come ha annunciato il servizio di streaming alla Deutsche Presse-Agentur.

La serie in sei parti dedicata a Elisabetta d’Austria – anche conosciuta sotto il nome di Sissi – ha per titolo provvisorio «The Empress».

I telespettatori conoscono Devrim Lingnau, nata nel 1998, grazie al film drammatico «Auerhaus» (2019) oltre che attraverso le sue apparizioni in alcune serie poliziesche. Il secondo ruolo principale, quello dell’imperatore Francesco Giuseppe I, viene interpretato da Philippe Froissant (26 anni). Lo si potrà già vedere prossimamente nel thriller «Black Island» su Netflix.

Netflix descrive la serie dedicata a Sissi in questi termini: «La grande storia d’amore tra Elisabetta e Francesco Giuseppe è il cuore del racconto. Elisabetta è dipinta come una giovane donna molto emancipata rispetto alla sua epoca, che si ribella contro le rigide regole del XIX secolo e della corte.»

Le riprese dovrebbero cominciare nella primavera 2021, sotto la società di produzione Sommerhaus. La serie in sei parti dovrebbe arrivare su Netflix nella primavera del 2022. Katharina Eyssen («Holiday Secrets») occupa il ruolo di showrunner e dirige dunque la scrittura e la programmazione.

Alla regia, ritroviamo Katrin Gebbe («Pelican Blood») e Florian Cossen («NSU German History X»). Essi si concentrano sui primi mesi dopo l’arrivo di Sissi alla corte di Vienna. I progetti corrispondenti di Netflix sono stati conosciuti inizialmente lo scorso aprile. La distribuzione e gli altri dettagli sono ancora sconosciuti.

La vita di Elisabetta d’Austria (1837-1898) ha già ricevuto diverse trasposizioni cinematografiche. L’adattamento più famoso è la trilogia di lungometraggi con Romy Schneider e Karlheinz Böhm, uscita negli anni 1950.

Tornare alla home page