Orlando Bloom: cancellate le riprese di «Carnival Row» a causa del Coronavirus

CoverMedia

16.3.2020 - 11:12

The wedding of Ellie Goulding and Caspar Jopling at York Minster Featuring: Orlando Bloom Where: York, United Kingdom When: 31 Aug 2019 Credit: John Rainford/Cover Images
Source: John Rainford/Cover Images

L’attore è tornato negli Stati Uniti e ora si trova in isolamento per prevenire ogni forma di contagio.

Orlando Bloom è tornato negli Stati Uniti, dopo la cancellazione delle riprese della sua serie Amazon «Carnival Row» a causa del Coronavirus.

L’attore britannico, che presto avrà un figlio con la compagna Katy Perry, si trovava sul set dello show in Repubblica Ceca quando il presidente Donald Trump ha annunciato l’emergenza nazionale e la conseguente chiusura delle frontiere.

Di conseguenza, la produzione ha deciso di posticipare le riprese della serie tv in modo da permettere agli attori e alla crew di poter tornare nelle proprie case.

Orlando ha rassicurato i suoi fan con una story su Instagram, ringraziandoli per il sostegno e sottolineando come la momentanea chiusura del set sia semplicemente da ricondurre «a una saggia misura di precauzione» alla luce di quanto sta succedendo in Europa e nel mondo.

«Sono grato di essere arrivato sano e salvo a casa dalla mia famiglia», ha aggiunto Bloom, che ha poi lanciato un appello ai fan: «Riguardatevi e lavatevi spesso le mani!».

Orlando e il resto del cast dovranno ora rimanere in isolamento per diversi giorni per prevenire ogni forma di contagio, sebbene al momento nessuno di loro mostri sintomi associati alla malattia.

Tornare alla home page

CoverMedia