Pippo Baudo difende Lorella Cuccarini: «Sovranista? Una scusa per cacciarla»

CoverMedia

15.6.2020 - 15:31

Source: Covermedia

La conduttrice è vicina all’addio a «La vita in diretta»: secondo voci di corridoio, ci sarebbe lo zampino della politica.

Pippo Baudo scende in campo a difesa di Lorella Cuccarini.

L’ex ballerina di Fantastico, quasi sicuramente, lascerà «La vita in diretta» al termine dell’edizione in corso, che ha condotto al fianco del giornalista Alberto Matano.

Secondo voci di corridoio, la scelta della Rai sarebbe di ragione politica per via delle posizioni “sovraniste” della presentatrice, sgradite al governo giallo-rosso.

Per Pippo, però, si tratterebbe solamente di una scusa per allontanare Lorella dal pomeriggio di Rai1.

«Non ho un'idea precisissima su quanto stia succedendo, perché non conosco nel merito la situazione, ma mi dispiace moltissimo: Lorella è una bravissima ragazza, grande conduttrice, ottima professionista», ha dichiarato a Blogo.

«In Rai non è una novità che la politica faccia i palinsesti? Che c'entra la politica, una professionista va valutata per quello che fa in televisione. Lorella sovranista? Lei non fa politica, questa cosa la si usa come scusa per cacciare qualcuno. E comunque io tutto questo sovranismo nelle sue dichiarazioni non l'ho visto, sinceramente. Non l'ho sentita in questi giorni, ma la conosco bene, so che sta soffrendo. Lorella è una mia amica, mi dispiace molto umanamente. Io di situazioni difficili in Rai ne ho vissute, ma come questa mai!».

Tornare alla home page

CoverMedia