Pippo Baudo, proposta alla Rai: «Rimandate in onda Fantastico e Canzonissima»

CoverMedia

1.4.2020 - 15:32

Source: Covermedia

Lo storico conduttore sostituirebbe repliche e ospitate via Skype con una riproposizione dei grandi show del sabato sera della Rai.

Nel bel mezzo dell’emergenza Coronavirus, i palinsesti televisivi sono imbottiti di repliche di vecchi film o di programmi registrati prima che scoppiasse la pandemia.

Da Pippo Baudo, uno che di televisione se ne intende, è arrivata una proposta alquanto “vintage”: riproporre per intero le puntate di Fantastico e Canzonissima, i grandi show di intrattenimento della Rai degli anni Settanta e Ottanta.

«L’informazione ci vuole, è indispensabile. Però un po’ più di intrattenimento non farebbe male, per ‘spensierare’ un po’», ha dichiarato Baudo a Un giorno da pecora su Rai Radio 1. «Io fatto una proposta, sono i grandi show del sabato sera Rai. Si potrebbe rimandarli così come sono stati fatti, sarebbe un bello spettacolo, in quei programmi c’erano un sacco di ospiti internazionali, come Madonna».

Pippo non sembra invece entusiasta delle ospitate in streaming. «Mi sembra come andare in bicicletta e sentire che stai in macchina. Onestamente – ha detto Baudo –, preferirei rivedere le vecchie puntate di ‘Canzonissima’, non solo le mie, ma quelle di Corrado o della Carrà».

Tornare alla home page

CoverMedia