Quando nelle serie TV abbondano gli errori

AllTheContent

17.8.2020

«Friends» è la serie che conta il maggior numero di errori a stagione.
AFP/Archives

Grazie ai diversi servizi di streaming online, i fan hanno ormai tutto il tempo a disposizione per notare gli errori nelle loro serie preferite. Di recente, nello spin-off di «The Big Bang Theory», «Young Sheldon» i telespettatori hanno trovato una perla.

«Young Sheldon»

Nel 23esimo episodio della stagione 2, Howard rivela che sua madre ha lasciato le barriere di protezione al suo letto fino ai 17 anni. Salvo che… nell’ultimo episodio della stessa stagione, si può vedere Howard, di 10 anni, nel suo letto… senza barriere protettive.

«Friends»

La serie sembra accumulare una quantità di piccoli errori e, anche anni dopo la fine della sua diffusione, i fan rilevano ancora dei problemi di coerenza nelle scene. Una classifica ha addirittura rivelato che la serie conta più errori per stagione (circa 149) rispetto a ogni altra serie televisiva della storia… Controfigure che appaiono sullo schermo, personaggi con i vestiti diversi in due riprese della stessa scena, oggetti che appaiono e scompaiono, etc, sono tutte incoerenze rilevate a più riprese dai fan:

«Breaking Bad»

La storia del professore di chimica Walter White, diventato un barone della droga, è stata minuziosamente elaborata, così bene che gli errori sono difficili da vedere. Ma… verso la fine della seconda stagione, Walt è costretto a introdursi in casa del suo compagno Jesse e a rubargli le sue scorte. Si può intravedere un membro della troupe in fondo a un corridoio, mentre Walt si appresta a uscire rapidamente.

Ricordiamo anche l’episodio della pizza gigante sul tetto della casa, che sembra spostarsi ad ogni ripresa.

«Orange is the new black»

Oltre ad essere responsabile dell'incarcerazione di Piper, i fan hanno potuto constatare molto presto che non ci si poteva fidare di Alex… Nel primo episodio della serie, infatti,  l'attrice sfoggia una saliera tatuata sulla spalla sinistra. Due episodi dopo, il tatuaggio si sposta sulla spalla destra.

«Il trono di spade»

L’errore più clamoroso che si ricordi è ovviamente la comparsa della tazza di Starbucks, durante il banchetto a Grande Inverno, davanti a Daenerys. Ma non è l’unica!

Ygritte dovrebbe essere una provetta tiratrice con l'arco… quando mette la freccia dal lato giusto e tende la corda con le dita giuste! Abbiamo anche visto bruciare i vestiti di Daenerys, ma non i suoi capelli. Si può anche vedere un caricatore sotto la gamba di un attore nella quinta stagione. Jon Snow si batte visibilmente con una spada in caucciù, dato che l’arma si piega chiaramente ad angolo retto quando il personaggio monta a cavallo. E ciò senza contare i figuranti che scompaiono misteriosamente tra due scene.

«Doctor Who»

La serie sfida le leggi spazio-temporali, ma anche quelle della fisica... I fan hanno così potuto vedere l’orologio del Big Ben all'inverso:

«I Simpson»

La curiosa famiglia è protagonista sugli schermi dal 1989, ed è normale che nel corso degli anni ci siano potuti essere diversi errori. Nella sesta stagione, Homer evoca la nascita di sua figlia Maggie, dopo un flash-back sul suo passato, quando era giovane e Marge era incinta. Nel flashback, si può notare una foto incorniciata di Maggie da neonata… però di fatto la piccola Simpson non era ancora nata!

A scovare l’errore è stato il produttore della serie, più di 20 anni dopo la diffusione dell’episodio:

Screenshot/HBO

«X-Files»

Nell’episodio «Compagni di strada» della stagione 5, Mulder porta una fede alla mano sinistra. La possiamo vedere a più riprese durante tutto l’episodio, in particolare nella scena finale, quando l’agente si tiene la testa tra le mani… Problema: Mulder non è mai stato sposato, come dirà qualche episodio più tardi nella stessa stagione.

«American Horror Story»

Nel secondo episodio della stagione 1, Constance Langdon afferma di aver dato alla luce quattro figli durante il suo matrimonio con il suo defunto marito, e che ciascuno di essi aveva una malformazione fisica. Tuttavia, si vedranno solo Tate, Addy e Beau. L'identità del quarto figlio resta un mistero ancora oggi…

«Stranger things»

Ci sono alcuni piccoli errori che i fan di «Stranger Things» hanno sottolineato durante tutta la serie. La prima è che la statuetta del Demogorgone di «Dungeons & Dragons» non esisteva nel 1983, quando i ragazzi ci giocano. Sarà venduta soltanto nel 1984:

«Stranger Things/Wiki Fans»

«Supernatural»

Enormi errori nella prima stagione della serie. Nell’episodio «Il tavolo stregato», Dean chiama suo fratello «Jared» ovvero con il nome dell’attore (Jared Padalecki), ma non dell'effettivo personaggio (Sam Winchester). In un’altra scena, si può sentire un figurante chiamato Dean, «Jensen»: anche qui si tratta del nome dell’attore e non del personaggio.

Tornare alla home page