Spettacolo

Ranieri e Zingaretti indagano l'amore

ANSA

22.11.2018 - 15:35

Lui regista lei protagonista di un bel testo di Terence Rattigan

ROMA, 22 NOV - L'amore è bisogno dell'altro, egoismo e lotta alla solitudine, ricerca di conferme egoistiche o è amare l'altro sino a saper fare scelte per il suo bene anche dolorose? Risponde in fondo a questo interrogativo, cui nella pratica non è mai facile dare una soluzione, questo 'The Deep Blue See', intenso testo di Terence Rattigan, molto ben costruito anche sul piano delle psicologie dei personaggi, e non solo i principali, coproduzione tra il Teatro di Roma e il Teatro della Toscana che si replica all'Argentina sino al 2 dicembre con l'ottima regia di Luca Zingaretti e una Luisa Ranieri di grande maturità, protagonista con Giovanni Anzaldo.

In scena in legame fatto di ganci sentimentali storti, di egoismi, di bisogni personali, di sensualità tra Hester Collier e il suo compagno Fred Page, un ex eroico pilota della Raf e poi apprezzato e ricercato pilota collaudatore sino al giorno di un grave incidente in Canada che gli ha stroncato la carriera, anche perché dovuto alla sua propensione all'alcol.

Tornare alla home page

ANSA