Scarlett Johansson diventa la moglie di Frankenstein in «Bride»

CoverMedia

23.10.2020 - 13:12

Scarlett Johansson 
Source: Adriana M. Barraza/WENN/Cover Im

Il film è ispirato al classico horror del 1935, dove lo scienziato Victor Frankenstein crea una compagna per il suo mostro.

Scarlett Johansson produrrà e reciterà in un nuovo dramma sci-fi incentrato sulle vicende de «La moglie di Frankenstein».

L'attrice nominata all'Oscar sarà la protagonista e produttrice del dramma indipendente «Bride», diretto e co-scritto da Sebastian Lelio.

Il film è ispirato al classico horror del 1935 «La moglie di Frankenstein», in cui lo scienziato Victor Frankenstein crea una compagna per il suo mostro.

La Johansson punta a reinventare l’iconico personaggio, originariamente interpretato da Elsa Lanchester, per una nuova generazione di fan.

«È tempo per Bride di uscire dall'ombra della sua controparte maschile e diventare autonoma», afferma Scarlett Johansson in una nota.

«Sebastian ed io, insieme a Rebecca Angelo e Lauren Schuker Blum, siamo estremamente entusiasti di emancipare questa classica antieroina e rianimare la sua storia per riflettere il cambiamento che vediamo oggi».

Rebecca Angelo, autrice dello script horror con Ryan Gosling «Wolfman», insieme alla sceneggiatrice di «Orange is the New Black» Lauren Schuker Blum, scriverà la sceneggiatura in team con il regista Lelio.

«Bride» si concentra sulla tragica storia di una donna creata in un laboratorio da un imprenditore tecnologico prepotente, e quando scappa è costretta a fare i conti con la sua nuova vita.

Il dramma fantascientifico si accoda all'impressionante elenco di film di Apple Original Films, tra cui «Killers of the Flower Moon» di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, «Swan Swan» con Mahershala Ali e «Snow Blind» di Jake Gyllenhaal.

Tornare alla home page

CoverMedia