Valeria Marini: la madre truffata per oltre 300mila euro

Covermedia

25.3.2021 - 11:06

Valeria Marini

La signora Gianna Orrù è stata raggirata da malviventi che le hanno venduto un accordo cinematografico inesistente.

Covermedia

25.3.2021 - 11:06

La madre di Valeria Marini è stata vittima di una elaborata truffa.

Parliamo della signora Gianna Orrù e di una spiacevole situazione che le ha fatto perdere ben 335mila euro. Vicenda di cui la showgirl romana ha parlato con Oggi, spiegando come i malviventi sono riusciti a ingannare sua madre: dicendole che per lei «avevano creato una sceneggiatura degna di un film».

«L’ho messa in guardia. Ma era tardi. Se l’è presa con me, non mi ha creduta… ho assunto un investigatore privato per dimostrare a mia madre quello che accadeva. Se l’è presa a morte, non mi ha parlato per mesi», racconta Valeria Marini al settimanale.

Mentre la madre spiega: «Per me era una questione di orgoglio, di dignità personale. Mi ritenevo perfettamente in grado di gestire la faccenda e di riavere quanto avevo investito. Era dura ammettere a me stessa che ero stata ingannata, turlupinata, umiliata... Mi fidavo troppo di lui e cacciai da casa mia Valeria quando seppi come si era rivolta a lui».

E la Marini commenta amaramente: «Mia madre è stata malissimo e ancora non ne è fuori. Ha un’ansia devastante, l’idea di essere stata messa in scacco da un uomo che aveva ottenuto la sua fiducia la tormenta: non si dà pace».

Covermedia