Lara Gut-Behrami trionfa a St. Anton!

Swisstxt

10.1.2021 - 13:00

Lara Gut-Behrami ritrova il sorriso.
Keystone

Lara Gut-Behrami è tornata al successo trionfando nel supergigante di St. Anton: «Sono contenta che non abbiamo mai mollato».

La ticinese ha ottenuto il miglior tempo grazie a un'ottima interpretazione del tracciato tecnico e nonostante un errore nel finale che le ha fatto perdere la linea ideale.

Sul podio anche Corinne Suter, terza a 0"20 dalla connazionale. Ad impedire la doppietta rossocrociata è stata l'italiana Marta Bassino, seconda a +0"16.

Per la 29enne di Comano è la prima vittoria da quella del 22 febbraio 2020 in discesa a Crans-Montana e la prima in super G dal 21 gennaio 2018 a Cortina d'Ampezzo, sede dei prossimi Mondiali.

«Contenta che non abbiamo mai mollato»

Lara si è detta soddisfatta dopo il suo 27esimo successo in carriera: «Fa sempre piacere vincere. Prima mi mancava l'aggressività sugli sci, mentre oggi mi sono sentita a mio agio anche se ho fatto un po' fatica e non riuscivo ad anticipare come volevo, ma sono sempre riuscita a far correre gli sci».

«È una vittoria, niente di più e niente di meno», ha proseguito. «Ma sono contenta che non abbiamo mai mollato». «Devo ringraziare il mio team, che tante volte ha avuto più fiducia in me di me stessa. Mi ha fatto bene sentirmi in grado di controllare da cima a fondo».

Tornare alla home pageTorna agli sport

Swisstxt