Il circo bianco per la prima volta sull'iconico Cervino

Swisstxt

26.11.2021 - 14:00

Il Cervino ospiterà una gara di velocità (immagine simbolica).
Keystone

Svelato il nome della nuova pista sul Cervino al confine tra Svizzera e Italia che permetterà ai velocisti di iniziare la stagione con tre settimane di anticipo.

Swisstxt

26.11.2021 - 14:00

Si chiamerà «Gran Becca» Il tracciato, che si snoda sul Cervino - iniziando in Svizzera e terminando in Italia - è lungo circa 4km ed ha un dislivello di quasi 1'000 metri.

Dal 2023 vi si svolgeranno le discese e i super G che inaugureranno la stagione delle discipline di velocità. In precedenza, nel 2022, vi si disputeranno delle prove di Coppa Europa.

«Apprezzo il fatto di poter contribuire con la mia conoscenza ed esperienza a un progetto così visionario e innovativo», ha commentato Pirmin Zurbriggen.

La pista, disegnata dal campione olimpico rossocrociato Didier Défago, inizia a Gobba di Rollin sopra Zermatt, e finisce a Laghi Cime Bianche sopra Cervinia. Questo appuntamento permetterà ai velocisti di iniziare la stagione tre settimane in anticipo rispetto alla tempistica attuale.

Swisstxt