Campana: «Non siamo sorpresi»

SwissTXT

28.10.2020 - 18:50

«Vista la recente evoluzione dei dati eravamo pronti anche a questo scenario», ha detto il direttore generale del FC Lugano Michele Campana.

«Quello che ci fa male è che siamo in una situazione dove ci vengono tolti i nostri mezzi di introito, ma abbiamo solo diritto a dei prestiti».

iononostante i bianconeri faranno di tutto per continuare a giocare per onorare i contratti, con però lo spettro di un problema ingombrante: «Se ogni volta che c'è un solo positivo una squadra viene quarantenata, non riusciremo più a disputare molte partite. Non ci sarebbe più nulla nemmeno in TV».

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport