Tossire può costare un cartellino rosso!

SwissTXT

4.8.2020 - 12:45

Espulsione per un colpo di tosse? Sarà possibile.
Getty

Il calcio mondiale modifica il regolamento dopo l'esplosione del coronavirus.

Cartellino rosso per chi tossisce in campo deliberatamente: il calcio al tempo del coronavirus si adegua, inserendo nel suo regolamento anche una norma per «procurato allarme».

La novità è stata confermata dalla commissione della Federcalcio inglese, incaricata di stilare le regole del calcio, in linea con le indicazioni ricevute dall'International Football Association Board (IFAB).

Dalla prossima stagione tossire in campo in maniera forzata, ovvero non spontaneamente, verrà equiparato ad altre infrazioni come insulti o gesti osceni rivolti ad avversari o arbitri.

Tornare alla home pageTorna agli sport