«Non è stato un problema di soldi ma di tempo»

Swisstxt

23.6.2021 - 11:28

Thyago Rodrigo De Souza vuole rimanere vicino al Lugano.
Keystone

L'imprenditore brasiliano ha spiegato il suo punto di vista nella situazione del Lugano, tornato nella mani di Angelo Renzetti.

Swisstxt

23.6.2021 - 11:28

In un'intervista rilasciata a cdt.ch Thyago Rodrigo De Souza ha dato la sua versione di quanto accaduto con il FC Lugano, affermando in sintesi che non è stato un problema di soldi, ma di tempistiche.

«Abbiamo sottovalutato le richieste della SFL per ottenere la mini-licenza. Venerdì ci ha chiesto la prova di avere le liquidità necessarie sia per coprire il 30% del budget di questa stagione (3,5 milioni) che il deficit della scorsa (7,9). I soldi ci sono, ma era impossibile muoverli così in fretta».

L'imprenditore brasiliano ha assicurato che resterà vicino al club, lo sosterrà e magari in futuro, lo acquisterà.

Intanto a fine mattinata, a seguito di questa intervista, il Lugano ha fatto sapere di avere incaricato i propri legali di valutarle e intraprendere i passi del caso.

Swisstxt