Ciclismo: Reichenbach denuncia Moscon

SwissTXT

4.10.2017 - 13:27

Sébastian Reichenbach stavolta ha deciso di non lasciar correre e reagire. Il ciclista vallesano ha infatti denunciato il collega italiano Gianni Moscon, reo, secondo quanto afferma l'elvetico, di averlo deliberatamente aggredito durante la Tre Valli Varesine. Il corridore azzurro avrebbe provocato la caduta in cui Reichenbach ha rimediato fratture a gomito e anca. Tutto ciò sarebbe, sempre secondo l'elvetico, frutto di una ritorsione dopo la sua pubblica condanna via Twitter alle affermazioni razziste dello stesso Moscon nei confronti di Kévin Reza durante l'ultimo Tour de Romandie.

Tornare alla home page

SwissTXT