12 club, 12 novità e tanti numeri per una nuova entusiasmante stagione 

bfi

1.10.2020

Il primo derby andrà in scena già venerdì.
Keystone/teleclub

Domani prenderà il via la stagione di National League. Ecco alcuni numeri, nomi e novità delle 12 squadre che animeranno il massimo campionato nazionale di hockey. 

HC Ambrì-Piotta

View this post on Instagram

Kiitos kaudesta⚫️🔴 Mennää eteenpäi🌪

A post shared by Julius Nättinen (@juliusnattinen) on

L'Ambrì- Piotta riparte da Cereda, Duca, Fora e i tantissimi giovani che giocheranno con la maglia dei leventinesi: ben 37 sono i giocatori a disposizione di Cereda, come nessun altro team in Svizzera: in termini di paragone il Langnau ne ha 28. Conz, Zwerger, Fora, Dotti, Bianchi, D'Agostini e Novotny sono delle armi collaudate, così come benissimo promette il nuovo portiere Ciaccio, che tanto bene ha fatto con i Tigers nelle ultime cinque stagioni.

Numeri: L'Ambrì - nonostante i 37 giocatori, perlopiù alle prime armi - mette in campo 5'351 partite di National League di esperienza in totale. Il peso medio dei suoi giocatori è di 84.86 chili, mentre l'altezza media è di 183.03 centimetri. Con 25.51 anni d'età - media - è la squadra più giovane del campionato. 

La novità: 23 anni, attaccante dal fisico prestante, Julius Nättinen arriva dal campionato finlandese, dove l'anno scorso ha totalizzato 55 punti in 54 incontri giocati. Un ragazzo che attende di fare in salto in NHL - già draftato da Anaheim - e che dunque vorrà mettere in mostra tutte le sue qualità e potenza in un campionato che riceve sempre molta visibilità e riconoscimento. 

SC Berna

Il Berna perde dopo anni la temibilissima coppia formata a Arcobello-Ebbet, ma cercherà di riprendersi il titolo grazie ai soliti rodati Scherwey, Rüfenacht, Moser, Pestoni, Untersander e Blum.

Numeri: 27 giocatori la rosa a disposizione di Don Nachbaur e 6'924 partite di esperienza in totale, 182.81 centimetri di statura media per 85.30 chili di peso. Una formazione relativamente giovane quella bernese, nonostante tanti senatori:  26.67 anni di età. 

La novità: dopo 4 stagioni a Losanna - 184 punti - Jeffrey giocherà con il Berna, nel tentativo di non far rimpiangere le reti di Arcobello. 

Dustin Jeffrey
Keystone 

EHC Bienne

Oltre a Brunner, Cunti e Fuchs, Törmänen si affiderà alle gesta di Rajala e Pouliot e Ullström per portare finalemente a casa un titolo che manca da quasi 40 anni. 

Numeri: 'solo' 5'360 partite di NL per i biennesi che però vantano tanti giocatori che hanno giostrato in NHL, KHL e SHL. Con 181.41 cm sono la squadra che ha la media statura più bassa, e la seconda media più bassa in fatto di peso: 83.33 chilogrammi. 26.56 di età media per i Seeländer. 

Novità: il forte difensore finlandese Lindbohm, strappato al Losanna. 

HC Davos

Squadra rodata anche per Wohlwend che non presenta molte novità rispetto allo scorso anno. Rimangono in pista a sostegno dei giovani i pilastri dell'era Del Curto: Corvi, Ambühl e i fratelli Wieser.

Numeri: con 83.25 chilogrammi di peso medio il Davos è la formazione più leggera di National League. Come da tradizione agguantano il secondo posto nella classifica della squadra più giovane: 25.50. Grazie a molti giocatori di grande esperienza il Davos può comunque esibire 6'762 partite giocate in totale in NL.

Temu Turunen
Keystone

Novità: altro campione del mondo finlandese di scena in Svizzera, Temu Turunen - 24 anni - ha confezionato ben 51 punti in 43 incontri giocati con l'HIFK nello scorso campionato disputato in patria. 

HC Ginevra-Servette

Le aquile sono una squadra temibile, grazie alle presenze dei vari Völlmin, Riat, Miranda, Winnik, Richard e due portieri rodati come Descloux e Manzato. 

Numeri: seconda formazione più alta della lega - 183.61 cm - con un peso medio di 84.96 kg, i ginevrini hanno un'età media di 26.56 anni, mentre in totale hanno disputato 5'163 partite di National League.

Novità: Linus Omark è uno dei nomi più risonanti del nostro campionato. Il 33enne svedese ha infatti giocato 79 partite in NHL e oltre 400 in KHL. Per ben 4 volte eletto nell'All Star Game di KHL.

Omark con la maglia della nazionale svedese
Keystone

HC Friborgo-Gottéron

Oltre a Stahlberg, capitan Sprunger, Rossi, Mottet e Bykov, il semprevivo Friborgo potrà far valere anche la vivacità e la sagacia di DiDomenico, arrivato a Friborgo in provenienza da Langnau. Dietro ci sono Berra, Furrer e Abplanalp a fare buona guardia.  

Numeri: 183.84 centimetri per  86.76 chilogrammi di media. Il Friborgo è la formazione più vecchia, grazie a 29 anni suonati di età. Inoltre, solo Zugo - per ora - ha una rosa tanto ristretta: sono 25 i giocatori a disposizione di Dubé.

Novità: Chris DiDomenico, che non ha bisogno di grandi presentazioni. 

HC Langnau

I tigrotti hanno dovuto lasciar partire DiDomenico e Pesonen, grandi mattatori dell'attacco del Langnau. 

Numeri: 182.04 centimetri di altezza media,  84.64 chilogrammi di peso medio e 26.54 anni di età media.

Novità: nonostante le annunciate difficoltà finanziarie il Langnau potrebbe ancora mettere a segno un buon colpo ... quello che non gli è riuscito finora. 

HC Losanna

Tre stranieri in prova e la perdita di Jeffrey ricordano al Losanna di non essere ancora tra le grandissime del campionato, ma i grandi obiettivi di un club ambizioso sono sempre presenti.

Numeri: squadra giovane - 26.91 età media - il Losanna si presenta come una potenza dal punto di visto fisico: 184.31 cm di media - primo posto - e  87.50 kg di media - primo posto-. 

Novità: strappato ai cugini di Ginevra il 19enne ceco Petr Cajka, ha tutti i numeri per diventare un'arma letale. Con le aquile Under 20, nel corso della passata stagione, l'allora 18enne confezionò 42 punti in 33 incontri. 

Il 19enne Petr Cajka, oggi al Losanna
Keystone

HC Lugano

Il Lugano è il club svizzero che più di tutti ha operato sul mercato nel corso dell'estate. Per festeggiare al meglio i suoi 80 anni la società presieduta da Vicky Mantegazza riprova la scalata al titolo mettendo in campo i temibilissimi attaccanti Arcobello, Carr e Boedker, coadiuvati da navigati senatori quali Sannitz, Walker, Suri e Buergler e dall'energia dei vari Lammer, Fazzini e Bertaggia. La presenza - limitata nel tempo - di Kurashev è un piacere per gli occhi. 

Numeri: senza dubbio la formazione che vanta il totale più alto di presenze in NL: 8'132 partite. 181.78 cm per 85.25 kg di media.

Novità: il difensore svedese Heed, già un nome noto in NHL, potrebbe essere quel difensore solido, veloce e pungente che la formazione di Pellettier cercava da tempo. 

HC Rapperswil-Jona

Ancora Kristo, Rowe, Wellmann e Cervenka a tenere a galla una formazione modesta che dimostra miglioramenti di anno in anno.

Numeri: con 3'685 partita giocate in National League il Rappi è la squadra che vanta meno esperienza. Formazione giovane - 26.11 età media - che si presenta con un'altezza media di 181.56 cm e un peso medio di 84.33 kg. 

Novità: il 33enne Tom Pyatt, per il momento a Rapperswil, vanta una carriera di tutto rispetto condita da 445 partite giocate in NHL. 

Tom Pyatt con la maglia degli Ottawa Senators.
Getty

Ev Zugo

Si sono decurtati il salario ma non hanno certo abbassato le loro ambizioni. I tori presentano la stessa formazione della scorsa stagione, ma c'è da scommettere che piazzeranno ancora un qualche colpo di mercato ingaggiando giocatori di NHL che cercano una formazione europea per mantenersi in forma. 

Numeri: grandi, rocciosi e giovani, questa è l'etichetta dello Zugo. 83.52 cm  - altezza media -, 87.00 kg - peso medio - e 25.72 anni - età media-. 

Novità: deve ancora arrivare, ma sicuramente sarà una grande stella. 

ZSC Lions

Lo Zurigo ha dimostrato sotto la guida di Grönborg di poter battere chiunque e aspirare ad un altro titolo. Come lo Zugo anche i Lions sono stati relativamente fermi in fase di mercato, presentando ai blocchi di partenza la stessa formazione della scorsa stagione. Gli zurighesi dovranno però fare a meno del topscorer dello scorso campionato Pius Suter, partito per il Nord America.

Numeri: 181.82 cm di altezza media per 85.82 kg di peso medio e 27.14 anni di età media.

Novità: un solo grande acquisto: Sven Andrighetto. Il 27enne nazionale svizzero, dopo una stagione in KHL - 27 punti in 54 partite - e 216 match giocati in NHL ha deciso di ritornare in patria a giocare per una società molto ambiziosa. 

Sven Andrighetto, 27 anni
Keystone
Tornare alla home pageTorna agli sport