National League

Tre preziosi punti per l'Ambrì, Berna ancora a secco

Swisstxt

21.1.2022 - 22:22

Importante successo nell'ottica pre-playoff per l'Ambrì: alla Ilfis ha battuto per 4-0 il decimato Langnau, che non vince più dal 12 dicembre, quando sconfisse proprio i biancoblù. Il Berna al settimo K. O. di fila.

L'Ambrì ha steso i Tigrotti del Lagnau.
L'Ambrì ha steso i Tigrotti del Lagnau.
KEYSTONE

Swisstxt

21.1.2022 - 22:22

I leventinesi hanno agganciato a 46 punti la 10a classificata, il Berna sconfitto anche stasera, che ha però disputato un match in meno.

In pista al completo, con Benjamin Conz tra i pali e il terzetto straniero formato da McMillan-Regin-Moses in prima linea, gli uomini di Luca Cereda hanno iniziato con grande foga la partita.

Il ritmo impresso ha messo in difficoltà i Tigers, costretti a giocare con un solo straniero, Pesonen, e ad inseguire dal 10'03" a causa della rete di Heim, che ha deviato con il corpo una conclusione dalla linea blu di Zaccheo Dotti. Il raddoppio è giunto al 18' ad opera del sempre più convincente Moses, che ha sfruttato un ottimo passaggio di Regina da dietro la porta.

Nel poco emozionante secondo tempo, nel miglior momento dei tigrotti, è arrivata la rete di Grassi al 35'. Di Buergler in powerplay il 4-0, segnato dopo soli 22 secondi nel terzo periodo.

Nel finale di partita Zwerger ha rimediato una penalità di partita per rissa ma la porta di Conz è rimasta inviolata, permettendo al giurassiano di mettere al sicuro il secondo shutout stagionale.

Il Berna non vince più

Pure nel 5o derby degli Zaehringer il Berna non è riuscito a cogliere il successo e a interrompere la sua striscia negativa: il Friborgo ha vinto 3-0, riscattandosi subito dal ko di mercoledì.

La partita Rapperswil-Ginevra, in cui vi è stato il duello tra i due portieri Melvin e Dominic Nyffeler, si è risolta con la vittoria ai rigori dei sangallesi per 2-1. Shootout anche a Bienne, dove lo ZSC si è imposto per 3-2.

Lo Zugo è andato a vincere a Porrentruy per 6-3 (14a battuta d'arresto consecutiva per l'Ajoie). Affermazione esterna anche per il Losanna, impostosi per 4-3 a Davos grazie a un gol di Frick.

Swisstxt