L'Ambrì opta per il 2G: allo stadio solo vaccinati o guariti

Swisstxt

7.12.2021 - 12:14

Ambrì
KEY

A partire dalla sfida di martedì sera contro il Langnau, per accedere alla Gottardo Arena non sarà più sufficiente un tampone negativo.

Swisstxt

7.12.2021 - 12:14

L'Ambrì ha infatti comunicato che per entrare in pista bisognerà essere vaccinati oppure guariti dal COVID-19.

Questa misura, valida a partire dai 16 anni, permetterà al pubblico presente di assistere ai match senza mascherina e di poter consumare cibo e bevande senza l'obbligo di dover essere seduti.

L'HCAP ha spiegato che la decisione è stata presa in seguito alla discussione avvenuta martedì mattina in seno alla National League.

Il comunicato ufficiale

«Secondo il concetto «2G» (dal tedesco «geimpft» e «genesen”), solo i tifosi vaccinati o guariti possono entrare allo stadio. Con il “2G» non viene introdotto l’obbligo della mascherina e della consumazione di bevande e cibo da seduti.

Il concetto 2G vale a partire dai 16 anni.

L’HCAP comunica che squadra, staff, collaboratori e volontari adempiono tutti ai requisiti 2G. Come misura di precauzione aggiuntiva, i collaboratori impiegati nella gastronomia porteranno una mascherina.

Il club leventinese informa inoltre che per il momento per gli addetti ai lavori non sotto contratto HCAP (sicurezza, media, produzione TV, squadra ospite,…) vige ancora il concetto 3G ma con obbligo di indossare la mascherina all’interno della pista, indipendentemente dal proprio stato sanitario (2G o 3G).

Infine la società biancoblù raccomanda, nonostante l’introduzione di un severo concetto di protezione, di mantenere e continuare ad osservare le note misure personali di igiene.»

Swisstxt