Thuerkauf illumina, Carr segna Il Lugano domina il terzo derby, Ambrì battuto 5-0

SwissTXT / red

1.12.2023 - 22:21

Daniel Carr
Daniel Carr
freshfocus

C'è stata davvero poca partita nel terzo derby stagionale.

SwissTXT / red

1.12.2023 - 22:21

Alla Cornèr Arena, nella serata dedicata all'entrata di John Slettvoll nella Hall of Fame del club, il Lugano ha affondato l'Ambrì con un chiarissimo 5-0.

Nonostante qualche buona occasione, i biancoblù, confrontati con le assenze di Heed, Buergler, Fohrler e Z.Dotti, non sono riusciti a opporsi ai bianconeri, che hanno praticamente dominato tutto il confronto.

Grazie a questa vittoria la squadra di Gianinazzi sale a 44 punti in classifica, mentre quella di Cereda, al 4o ko consecutivo, resta ferma a 38.

Thuerkauf illumina, Carr segna

Pronti via e l'HCL ha messo da subito pressione, sfiorando il vantaggio dopo nemmeno 20" e infilando l'1-0 già al 2'22" quando Thuerkauf ha raggiunto i 100 punti in NL con l’assist per il facile 1-0 in powerplay di Carr.

Il capitano bianconero nel secondo periodo ha fatto felice Granlund con una magia e poco dopo metà gara il Lugano si è ritrovato sul 3-0 grazie al backhand di Cormier.

L'Ambrì ha provato a reagire, ma Formenton e Virtanen hanno dovuto fare i conti con un super Schlegel. Così ancora Carr (gran staffilata) e Ruotsalainen hanno chiuso i giochi sul 5-0.

Giana raggiante post derby

Prima un netto 6-1 al Rapperswil, poi un roboante 5-0 nel derby. Luca Gianinazzi ha di che gioire del suo Lugano: «Siamo riusciti a metterli sotto pressione costantemente nell’arco dei 60 minuti, per questo dobbiamo essere contenti».

Sullo 0-0 l’Ambrì sembrava poter creare dei grattacapi ai bianconeri, ma così non è stato: «Abbiamo giocato intelligentemente e senza prendere rischi inutili, aggressività e controllo del disco alla fine ci hanno sorriso».

Un plauso va anche a tutte le linee: «L’idea di cambiarle voleva creare maggiore chimica e dare più freschezza».

SwissTXT / red