Mercati azionari

Borsa: a Hong Kong arriva l'«Orso», -20% da febbraio

SDA

20.8.2021 - 11:55

Una delle principali piazze asiatiche è entrata ufficialmente in regime di 'bear market'. (foto d'archivio)
Keystone

La borsa di Hong Kong entra ufficialmente in un 'bear market', con una correzione del 20% rispetto al massimo di febbraio, segnando l'arrivo dell'Orso su quella che, assieme a Tokyo, è la più importante piazza asiatica.

SDA

20.8.2021 - 11:55

La metafora con il mondo animale si spiega nel modo in cui combatte l'orso, che cerca di schiacciare l'avversario colpendolo dall'alto verso il basso. Da qui il termine del glossario borsistico (il suo opposto è il 'bull market', il mercato del toro) usato per descrivere il ribasso dei mercati.

A piegare l'indice Hang Seng, che questa settimana ha perso il 5,8%, ha contribuito la recente stretta regolatoria decisa da Pechino nei confronti di diversi comparti industriali, dall'educazione al commercio online, e che oggi ha visto un nuovo capitolo con l'introduzione di regole più severe nell'utilizzo dei dati degli utenti da parte delle big tech.

SDA