Ristorazione

Sbarca in Svizzera Odd Burger, una catena di fast food vegano

hm, ats

19.12.2022 - 20:00

L'azienda canadese è in piena espansione.
L'azienda canadese è in piena espansione.
Keystone

Sbarca in Svizzera e in altri paesi europei Odd Burger, catena di ristorazione rapida vegana che arriva da oltre Atlantico. I primi ristoranti apriranno entro l'estate 2023 a Zurigo e Ginevra. Sarà poi la volta di Vienna e Monaco di Baviera.

hm, ats

19.12.2022 - 20:00

L'azienda canadese ha firmato un accordo con Franchise Investment e la sua società madre Angelpreneur – entità con sedi rispettivamente a Baar (ZG) e Coira – per aprire circa 25 filiali in Europa, inizialmente in Germania, Austria e Svizzera. Il progetto dovrebbe essere completato entro i prossimi otto anni, ha indicato oggi, lunedì, all'agenzia Awp Farshad Abbaszadeh, presidente della direzione di Angelpreneur.

«Ci siamo assicurati i diritti per l'intero mercato europeo, ma abbiamo deciso di puntare sui paesi tedescofoni a causa dell'enorme domanda», spiega l'imprenditore.

«Riteniamo che la regione sia più interessata al cibo vegano rispetto al resto d'Europa, grazie al lavoro di sensibilizzazione svolto da altre aziende», ha aggiunto, facendo per esempio riferimento a Planted, impresa zurighese che produce cibi proteici alternativi alla carne.

«L'interesse è enorme e siamo positivamente sorpresi»

Inizialmente i nuovi ristoranti saranno aperti e gestiti dai due soci Odd Burger e Angelpreneur, ma in un secondo momento potrebbero entrare a far parte dell'iniziativa anche altri operatori in franchising. «L'interesse è enorme e siamo positivamente sorpresi», afferma Abbaszadeh.

L'investimento minimo per un franchising è di 500'000 euro (circa 494'000 franchi al cambio attuale), ma può variare a seconda delle dimensioni del locale.

Odd Burger ha sviluppato una propria catena di approvvigionamento con un'unità di produzione in Canada, ma i primi ristoranti in Europa dovranno affidarsi a fornitori locali. «Però il nostro piano a lungo termine è quello di allacciare la catena di fornitura Odd Burger alle nostre strutture in Europa».

Il primo ristorante Odd Burger è stato aperto in Canada nel 2017 e attualmente sono quasi 100 le sedi in funzione o prossime all'apertura nel paese della foglia d'acero. L'azienda è in piena espansione: oltre che in Europa intende entrare sul mercato americano, in particolare in Florida.

Da parte sua Abbaszadeh vanta già un'esperienza nel settore dei fast food, avendo guidato il lancio nel Regno Unito della catena – in questo orientata alla carne – German döner Kebab, una realtà oggi consolidata con con oltre 100 punti vendita.

hm, ats