Stavolta a Roma Gli ambientalisti prendono di mira un'altra opera di Van Gogh

SDA

4.11.2022 - 13:49

Presa di mira un'altra opera di Van Gogh
Presa di mira un'altra opera di Van Gogh
Foto Twitter

Attacco di alcuni attivisti stamattina a Roma a Palazzo Bonaparte al Seminatore di Van Gogh con minestra di verdura. Il quadro è esposto nell'ambito della mostra dedicata all'artista che ospita le opere del Museo Kröller-Müller di Otterlo ed è protetto dal vetro.

SDA

4.11.2022 - 13:49

Subito dopo l'azione degli attivisti è intervenuta la sicurezza che ha immediatamente chiuso le sale della mostra allontanando i visitatori.

Gli attivisti dopo avere gettato la passata di verdura sull'opera, protetta da un vetro, si sono incollati alla parete e hanno urlato slogan contro l'uso del carbone e sul cambiamento climatico.

Nessun danno all'opera

«Ce lo aspettavamo, nessun danno, ma è un gesto inutile». Commenta così all'agenzia di stampa italiana ANSA Iole Siena, presidente e amministratrice delegata di Arthemisa, la società che produce e organizza la mostra di Palazzo Bonaparte dedicata a Van Gogh.

I carabinieri hanno identificato tre ragazze responsabili. Le tre giovani potrebbero essere portare in caserma e denunciate.

Ricordiamo che nelle scorse settimane si erano già viste scene simili, sempre da parte di ambientalisti, a danno di altre opere d'arte. La prima presa di mira è stato il quadro «I Girasoli», sempre di Van Gogh, esposto a Londra, imbrattato con una zuppa. Mentre nel secondo caso era stato preso di mira un'opera di Monet in Germania, su cui è stato lanciato del puré.

SDA