Maltempo Alluvioni in Bulgaria, i morti sono almeno 4 morti e gravi distruzioni

SDA

7.9.2023 - 13:10

Il ponte principale che collega Tsarevo con gli altri centri abitati della zona è andato distrutto.
Il ponte principale che collega Tsarevo con gli altri centri abitati della zona è andato distrutto.
Keystone

In Bulgaria dopo le gravi alluvioni di due giorni fa nelle regioni lungo il litorale meridionale del Mar Nero la situazione si sta lentamente normalizzando. Secondo gli ultimi dati è salito a quattro il numero delle vittime, due uomini e due donne.

7.9.2023 - 13:10

Nubifragi e piogge torrenziali hanno flagellato città e località di villeggiatura a sud di Burgas, colpiti in particolar modo alberghi e campeggi nella zona di Tsarevo. Qui il diluvio ha rovesciato 330 litri di pioggia su ogni metro quadro di superficie. Risulta distrutto il ponte principale che collega Tsarevo con gli altri centri abitati.

Secondo il premier Nikolay Denkov i danni arrecati alle infrastrutture ammonterebbero a decine di milioni di euro. Il governo risarcirà ogni famiglia colpita con circa 2'000 euro per andare incontro alle necessità più urgenti. Reparti dell'esercito sono stati mobilitati per i lavori di ricostruzione.

Secondo esperti citati da alcuni media di Sofia, le alluvioni a seguito dei fenomeni naturali sono state aggravate anche a causa del disboscamento abusivo nella vicina montagna e alla speculazione edilizia a seguito della quale si è proceduto alla costruzione di edifici in alcuni burroni sbarrati impedendo il naturale scorrimento delle acque verso il mare.

SDA