Olanda

La famiglia reale si scusa per festa dei 18 anni erede trono

SDA

16.12.2021 - 07:24

Il re Guglielmo Alessandro con la consorte e le tre figlie.
Il re Guglielmo Alessandro con la consorte e le tre figlie.
Keystone

I reali hanno espresso rammarico per aver invitato 21 persone al 18esimo compleanno della futura regina Amalia la settimana scorsa, nonostante le misure anti-Covid.

SDA

16.12.2021 - 07:24

«La famiglia reale era convinta di rispettare le regole anti-Covid in maniera responsabile con questo raduno all'esterno e con tutte le precauzioni adottate», come i tamponi e il distanziamento sociale, ha spiegato il premier Mark Rutte in una lettera al parlamento. «Il re mi ha informato che riflettendoci non era stata una buona idea», ha aggiunto Rutte.

I cittadini olandesi possono ricevere a casa propria un massimo di quattro invitati di più di 13 anni. La festa era stata organizzata all'aperto, in un parco del palazzo reale, sabato scorso, ma la lettera non dice quanti invitati – vaccinati e sottoposti a tampone – fossero presenti. Inoltre il governo ha annunciato ieri la chiusura anticipata delle scuole per le feste di Natale e un lockdown notturno per fronteggiare la variante Omicron.

Amalia ha compiuto 18 anni il 7 dicembre ed è così entrata nel Consiglio di Stato, il più alto organismo consultivo del governo. I festeggiamenti per il suo compleanno seguono una serie di passi falsi della monarchia olandese durante la pandemia che hanno fortemente minato la sua popolarità.

Nell'ottobre del 2020, mentre i Paesi Bassi avevano appena decretato un lockdown parziale, la famiglia reale era stata costretta ad accorciare una vacanza in Grecia dopo le polemiche suscitate da dettagli del viaggio resi pubblici.

SDA