Studio

COVID-19: i bimbi hanno un'alta e lunga carica virale

SDA

12.4.2021 - 18:54

Secondo un recente studio i bambini sarebbero spesso asintomatici ma potenzialmente molto contagiosi.
Keystone

La maggior parte dei bambini infettati dal virus Sars-Cov-2 è asintomatica ma ha un'elevata carica virale e una possibilità molto lunga nel tempo di poter diffondere il virus.

SDA

12.4.2021 - 18:54

Secondo gli studiosi dell'Università cinese di Hong Kong possono «diffondere silenziosamente l'infezione in una comunità».

Secondo quanto diffuso dai canali istituzionali dell'ateneo, la ricerca ha analizzato gli 11'429 casi confermati di Covid-19 a Hong Kong al 25 marzo 2021. Tra questi, l'8% aveva meno di 17 anni e i bambini con meno di 3 anni erano il 22%, di cui il 40% erano asintomatici.

Per gli studiosi, la percentuale di Hong Kong dei pazienti pediatrici di Covid-19 è risultata superiore rispetto a quella della Cina continentale, dell'Italia, della Spagna e degli Stati Uniti d'America.

Secondo Siew Chien, studioso dell'ateneo, «i nostri dati hanno indicato che oltre il 40% dei bambini di età pari o inferiore a 3 anni con infezione da Covid-19 sono spesso asintomatici. È più probabile che diventino una fonte nascosta di infezione e possono svolgere un ruolo nella trasmissione».

SDA