Eli Lilly sospende i test clinici sul vaccino anti-Covid

ATS

13.10.2020 - 21:58

Eli Lilly, una delle società sponsorizzate dall'amministrazione Trump che conduce la sperimentazione sul vaccino anti-Covid, ha dovuto sospendere i suoi test clinici (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/AP Eli Lilly/DAVID MORRISON

Eli Lilly, una delle società sponsorizzate dall'Amministrazione Trump che conduce la sperimentazione sul vaccino anti-Covid, ha dovuto sospendere i suoi test clinici, un trattamento che ricorre agli anticorpi, per «possibili preoccupazioni legate alla sicurezza».

Lo riporta il New York Times citando alcune email inviate da funzionari governativi ai ricercatori e alle cliniche interessate. La notizia è di poche ore dopo la sospensione della sperimentazione di Johnson&Johnson.

Uso di anticorpi monoclonali

Il vaccino sperimentato da Eli Lilly ricorre all'uso di anticorpi monoclonali. Si tratta – riporta il New York Times – di un trattamento simile a quello sviluppato dalla casa farmaceutica Regeneron alla cui terapia è stato sottoposto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo che gli è stato diagnosticato il Covid-19.

Una terapia la cui approvazione e massiccia distribuzione, ha affermato nei giorni scorsi il presidente, potrebbe essere imminente.

La settimana dopo che Trump ha ricevuto il trattamento, infatti, Eli Lilly e Regeneron hanno fatto una richiesta per una approvazione d'emergenza dei loro prodotti da parte della La Food and Drug Administration (Fda).

Tornare alla home page

ATS