In Sardegna

Fermati in aeroporto con dieci chili di sabbia e ciottoli

SDA

26.7.2021 - 12:25

Volevano rientrare dalla Sardegna con chili di sabbia e ciottoli prelevati dalle spiagge: due turisti rischiano una sanzione fino e 3000 euro (immagine d'illustrazione)
Keystone

Un cittadino francese di 25 anni è stato fermato all'aeroporto «Costa Smeralda» di Olbia, in Sardegna, perché nascondeva nei bagagli oltre 8 chili di sabbia e ciottoli sottratti da diverse spiagge.

SDA

26.7.2021 - 12:25

La contravvenzione costerà al giovane turista una sanzione amministrativa tra i 500 e i 3mila euro, hanno fatto sapere i funzionari dell'Agenzia delle Dogane italiane. Tutto il materiale è stato sequestrato e sarà riportato nei luoghi di provenienza.

Un'analoga operazione messa a segno dagli uomini di stanza all'aeroporto «Riviera del corallo» di Alghero ha portato al recupero di oltre 2 chili di ciottoli trovati tra i bagagli di un uomo di nazionalità ungherese in partenza per Budapest. Anche in questo caso il materiale è stato sequestrato e al turista è stata comminata una sanzione amministrativa.

SDA