Germania

Germania: fece morire di sete bimba yazida, ergastolo a milite Isis

SDA

30.11.2021 - 16:03

Il tribunale di Francoforte ha condannato all'ergastolo un militante dell'Isis per aver procurato la morte per disidratazione di una bambina yazida di 5 anni, comprata come schiava, tenendola incatenata sotto il sole in castigo per ore a Falluja, in Iraq nel 2015.
Il tribunale di Francoforte ha condannato all'ergastolo un militante dell'Isis per aver procurato la morte per disidratazione di una bambina yazida di 5 anni, comprata come schiava, tenendola incatenata sotto il sole in castigo per ore a Falluja, in Iraq nel 2015.
Keystone

Il tribunale di Francoforte ha condannato all'ergastolo un militante dell'Isis per aver procurato la morte per disidratazione di una bambina yazida di 5 anni, comprata come schiava, tenendola incatenata sotto il sole in castigo per ore a Falluja, in Iraq nel 2015.

SDA

30.11.2021 - 16:03

Il condannato, Taha Al-J., iracheno di 29 anni, è stato riconosciuto colpevole di genocidio e di un crimine di guerra.

Il presidente del tribunale, Christoph Koller, ha ricordato che si tratta del primo caso al mondo di condanna del cosiddetto Stato islamico contro la minoranza yazida.

SDA