Italia

Grattacielo in fiamme a Milano: per ora nessun ferito

SDA

29.8.2021 - 22:50

Il grattacielo in fiamme a Milano.
Keystone

Si chiama La torre dei Moro il grattacielo che sta bruciando a Milano, nella periferia sud della città in via Antonini. Secondo il 118 e il sindaco della città non risultano persone che hanno dovuto ricorrere a cure ospedaliere.

SDA

29.8.2021 - 22:50

La certezza che non ci siano persone coinvolte si avrà però solo quando i vigili del fuoco avranno messo in sicurezza lo stabile, non prima di lunedì mattina.

Il sindaco della città, Giuseppe Sala, ha rassicurato: «Sono stati contatti tutti i residenti del palazzo e la buona notizia è che hanno risposto tutti. Da quello che capiamo, avendo contattato tutti, credo che in questo momento che ci siano vittime lo si possa escludere. Aspettiamo però di entrare in ogni appartamento ma possiamo tirare un sospiro di sollievo».

«A questo punto i vigili del fuoco completeranno i lavori di spegnimento ed entreranno in tutti gli appartamenti, però il fatto di aver parlato con tutti gli inquilini ci rende più tranquilli. – ha aggiunto Sala – Ora c'è da pensare a questa povera gente che ha perso tutto, ora un aiuto immediato poi troveremo le formule e ci attiveremo per dargli una mano perché dovranno ricostruire da capo».

Il complesso

Il complesso è costituito da due piani interrati, adibiti ad autorimesse, posti auto, cantine e locali tecnici, da un piano fuori terra adibito ad attività commerciale e da una parte superiore in cui sono stati realizzati appartamenti disposti su due livelli.

C'è poi un edificio a torre residenziale che ha 16 piani e raggiunge i 60 metri di altezza. Realizzata in calcestruzzo armato, La torre dei Moro è composta da due grandi vele asimmetriche che salgono verso l'alto.

SDA